immagini, fotografie e vista dal satellite

Pistoia

Geografia: altitudine m. 67 s.l.m. superficie comunale kmq. 236,7. Pistoia è situata ai margini dell'Appennino della Toscana sulla riva del torrente Ombrone. E' centro agricolo e dell'industria metalmeccanica. Il suo paesaggio è quasi magico, sempre nuovo e vario, arricchito da piccoli paesini raggruppati tra di loro. Le stagioni ideali per visitare Pistoia sono l'estate, per il fresco che offrono le grandi selve di faggi, la primavera e l'autunno per le meraviglie che offre la natura.

Storia: Pistoia fu fondata nel II secolo dai Romani. Si costituì libero comune nel 1000 promulgando nel 1177 dei propri statuti. Ebbe delle controversie con Firenze e ne rimase sconfitta, ma riuscì a mantenere la sua indipendenza fino al 1556 quando fu inclusa nello Stato Toscano. Nel 1848 venne dichiarata capoluogo di compartimento. Dal 1860 con l'unione del Regno d'ltalia, Pistoia iniziò un lungo periodo di espansione grazie anche alla costruzione della sua rete ferroviaria.

Monumenti: Palazzo del Comune, del XlII secolo, all'interno vi sono delle sale con bellissimi affreschi. Palazzo Pretorio del XIV secolo con affreschi di A. di Vite Ricci. Ospedale del Ceppo del XIII e XIV secolo, decorato con terracotta dei Della Robbia.

Musei: Museo Capitolare (p. del Duomo) con codici altomedievali, oreficerie del 1300 e del 1400, stoffe e corali miniati. Centro di Documentazione dell'Opera di Marino Manni (palazzo del Comune). Museo Civico (p. del Duomo) raccoglie opere varie del 1200, del 1300 di scuola pistoiese con influenza di Giotto.

Fiere: Mostra Mercato Campionaria di prodotti tipici pistoiesi "Arts and Crafts" (giugno-luglio). Opera Podistica Internazionale "Pistoia Abetone" (luglio). Rassegna Nazionale di Pittura (settembre). Giostra dell'Orso: manifestazione storico-folcloristica del 1300 (luglio).

Informazioni turistiche: Labirinti di Acqua (Collodi): nel giardino della villa Garzoni, il capostipite della famiglia fece costruire un labirinto la cui uscita è nascosta da una cascata artificiale. Il Garzoni, alla fine dei banchetti luculliani, si divertiva alla spese degli ospiti inoltrandoli nel labinnto. Tigri tra le Rose (Pontelungo): Nello zoo di Pistoia è raccolta la fauna di cinque continenti insieme a 200 specie di piante, per creare così un amhiente suggestivo. Visitando il giardino a piedi ci si inoltra in un luogo unico dove belve feroci sono immerse in cespugli di rose.

Gastronomia: Brigidini, biroldo pistoiese, confetti di Pistoia, necci con ricotta, torta con becchi, castagnaccio.

Vini: Bianco della Val di Nievole, Montalbano, Carmignano, Chianti.

Artigianato: Fiori secchi, ceramiche, fusioni artistiche del bronzo, lavorazione del rame.

Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Zona
Italia Centrale
Kataweb Cittą
(pistoia)
Uffici Postali
(pistoia)
Numero Famiglie
34.323
Il Comune di Pistoia fa parte di:
Area Geografica: Bacino Idrografico del Fiume Arno, Rete dei Comuni Solidali: Comuni della Terra per il Mondo (Recosol)
Codice Istat
047014
Codice Catastale
G713
Sito Ufficiale
(pistoia)
Denominazione Abitanti
pistoiesi
Festa Patronale
25 luglio
Santo Patrono
San Giacomo
Eventi, Feste e Sagre
Giostra dell'Orso (25 luglio), corteggio storico e palio equestre
Provincia
Pistoia (PT)
CAP
51100
Numero Abitazioni
36.607
Prefisso Telefonico
0573
Regione
Toscana

Paesi in provincia di pistoia

Abetone - Agliana - Buggiano - Chiesina Uzzanese - Cutigliano - Lamporecchio - Larciano - Marliana - Massa e Cozzile - Monsummano Terme - Montale - Montecatini Terme - Pescia - Pieve A Nievole - Pistoia - Piteglio - Ponte Buggianese - Quarrata - San Marcello Pistoiese - Sambuca Pistoiese - Serravalle Pistoiese - Uzzano

Punti di interesse

Per aggiungere un punto d'interesse, seleziona un comune d'Italia e clicca sul punto esatto in cui inserire un luogo d'interesse. Compila il modulo e salvalo!